Lotta obbligatoria alla Flavescenza dorata della vite

La Flavescenza dorata della vite è una malattia da fitoplasmi, con un decorso epidemico, tramessa da pianta a pianta e da vigneto a vigneto dalla Cicalina «Scaphoideus Titanus». Visti i devastanti effetti riscontrati praticamente in tutto il Cantone, la lotta contro quest’insetto è obbligatoria in tutti i vigneti situati sul territorio della Città di Mendrisio, comprese viti singole e pergole. I privati devono provvedere personalmente ai trattamenti nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Sezione dell’agricoltura.

Raccomandazioni della Sezione dell'agricoltura

  • Il primo trattamento deve essere effettuato tra il 2 e il 9 giugno 2018 su tutte le piante di vite di ogni vitigno.
  • Il secondo trattamento deve essere effettuato circa 15 giorni dopo il primo.
  • Il prodotto da utilizzare per i due interventi è l’Applaud (0.075%), regolatore di crescita della cicalina, prodotto rispettoso delle api e della fauna utile del vigneto. L’Applaud deve essere utilizzato alle dosi di 1.2 kg/ha. Per quanto riguarda viti singole a filare, il quantitativo di prodotto da utilizzare per vite è di 0.3 grammi. Per la pergola, la dose di prodotto dipende dall’estensione della pergola stessa, ma deve essere di almeno 0.5 grammi. Essendo un prodotto di contatto, l’Applaud deve essere applicato in modo accurato su tutte le parti verdi della vite, compresi eventuali polloni. Devono essere trattate entrambe le parteti fogliari del filare. L’Applaud è miscibile con tutti i prodotti utilizzati nella lotta contro la peronospora e l’oidio in commercio.
  • Sull’eventuale necessità di effettuare un terzo trattamento contro gli adulti della cicalina sarà data informazione nel corso del mese di luglio.
  • Anche le aziende che praticano la produzione biologica devono effettuare la lotta contro la cicalina con i prodotti omologati ammessi Parexan N o Sepal (0.1%) alle dosi di 1.6 l/ha oppure il Pyrethrum (0.05%) alle dosi di 0.8 l/ha.

 

Naturalmente, anche la Città di Mendrisio collabora alla buona riuscita della lotta contro la cicalina, seguendo tutte le indicazioni fornite dalla Sezione dell’agricoltura.

Correlati

Ultimo aggiornamento: 08.06.2018