Lotta all’Ambrosia

La Città di Mendrisio promuove l’azione d’informazione e di sensibilizzazione in collaborazione con il Servizio fitosanitario del cantone Ticino. Pollini, insetti e batteri che si diffondono liberamente nell’aria portano benefici al ciclo naturale della vita, ma possono anche compromettere la salute dell’uomo e della natura.

Lotta obbligatoria
La lotta all’Ambrosia è obbligatoria perché è una pianta nociva. Il suo polline causa forti allergie alla pelle e alle vie respiratorie. Occorre estirparla prima della fioritura che avviene da fine luglio a fine settembre. I proprietari di terreni incolti, orti, giardini, parcheggi e strade private sono invitati a eseguire periodici controlli tra maggio e settembre e procedere sistematicamente a eliminare le piante.

Assolutamente non compostare
Le piante estirpate sono da smaltire nei sacchi della spazzatura insieme ai rifiuti solidi urbani. 

In caso di ritrovamento di focolai di Ambrosia è possibile chiamare

  • Servizio fitosanitario cantonale
    Tel.: +41(0)91 814 35 85/86
  • Museo cantonale di storia naturale
    Tel.: +41 (0)91 911 53 80

Correlati

Ultimo aggiornamento: 21.03.2016