Nido dell’infanzia comunale

I bambini sono inseriti in piccoli gruppi per garantire loro la massima attenzione e permettere che il nuovo ambiente che li accoglie possa profilarsi, il più possibile, in continuità con il contesto familiare.

La collaborazione dei genitori è indispensabile per consentire al piccolo di vivere al meglio l’esperienza del passaggio e del distacco da casa.
Spazi e ambienti diversificati rispondono alle varie esigenze.

Età
Il nido comunale accoglie i bambini da 2 mesi fino all’entrata alla scuola dell’infanzia.

Giorni e orari d’apertura
lunedì – venerdì (feriali)
07:00-18:30

Capienza
40 posti

Frequenza
Per agevolare una relazione continuativa, è opportuno che la frequenza minima sia di 3 mezze giornate o 2 giorni interi a settimana.

Personale
Il personale educativo è qualificato. Comprende educatrici della prima infanzia, puericultrici e docenti di scuola dell’infanzia.

Iscrizioni
L’ammissione può avvenire sull’arco di tutto l’anno, contattando la direzione dell’Asilo nido comunale (si veda ufficio a lato).

Nota
I bambini cha a settembre 2016 inizieranno a frequentare la Scuola dell’infanzia termineranno la loro frequenza all’Asilo nido al più tardi il venerdì 29 luglio 2016.

Correlati

Ultimo aggiornamento: 12.10.2015