Tassa d’uso delle canalizzazioni

  • È una tassa annuale dovuta dai proprietari di fondi allacciati alla rete comunale delle canalizzazioni.
  • Serve per finanziare l’esercizio e la manutenzione delle canalizzazioni.
  • È  calcolata in base al principio della causalità (“chi inquina paga”), tenendo conto dell’acqua consumata e immessa nelle canalizzazioni (consumo di acqua potabile dell’anno precedente) e del valore di stima di tutti i fabbricati esistenti sul fondo.
  • I parametri per il prelievo e i termini per il pagamento della tassa sono fissati dal Municipio attraverso la specifica ordinanza.

Correlati

Ultimo aggiornamento: 08.08.2016