Casa Pessina Ligornetto

Casa Pessina fu donata al comune di Ligornetto dalla famiglia in memoria dell’artista Apollonio Pessina (1879-1958), scultore e pittore originario del paese che abitò in questa casa. Il lascito comprende le sue opere d’arte, ma anche numerosi documenti, scritti, schizzi, libri, fotografie, lettere e cartoline. Nelle sale sono esposte le opere salienti della sua produzione artistica. Spiccano le grandi opere pubbliche, tra le quali il monumento dedicato alla battaglia dei sassi grossi di Giornico. Un’attività espositiva di autori contemporanei locali affianca la collezione.

Correlati

Altri contenuti

Quartieri

Ultimo aggiornamento: 09.05.2017