Ufficio famiglie e giovani

Istituito dal 1° gennaio 2019 l’Ufficio ha sede presso il Centro giovani di Mendrisio. Attualmente è composto da due collaboratori.

Per una politica in favore della famiglia e dei giovani

La città di Mendrisio, attraverso il Dicastero delle Politiche sociali, intende valorizzare la famiglia come risorsa sociale e tutelare lo sviluppo dei minori. Un bambino ha bisogno di un ambiente stimolante per lo sviluppo ottimale delle sue capacità e competenze emotive, cognitive e sociali, che producono nel tempo comportamenti positivi e di integrazione sociale. Nel rispetto degli obiettivi della Confederazione in merito al sostegno nella prima Infanzia e delle raccomandazioni della Commissione Svizzera per l’UNESCO, la Città promuove e favorisce interventi di prevenzione precoce, facilita la partecipazione delle famiglie alla rete territoriale e coordina la messa in rete di offerte per l’infanzia e la genitorialità.

Per quanto riguarda le politiche giovanili la Città si occupa di promuovere, coordinare e sviluppare attività, progetti ed iniziative in ambito giovanile. L’Ufficio competente funge da piattaforma di incontro e di scambio, attraverso il Centro Giovani, tra le varie figure, enti ed associazioni che operano sul territorio a favore dei giovani. Favorisce la comunicazione tra tutti gli attori attivi sul territorio nell’ambito dell’animazione, della prevenzione e della protezione giovanili , attraverso promozione del lavoro di rete

I compiti dell’Ufficio famiglie e giovani

  • Attività di consulenza ed informazione nell’ambito della promozione della salute e della prevenzione.
  • Attività di promozione di contatti, relazioni e collaborazioni con servizi, enti, associazioni fondazioni nell’ambito della famiglia e dei minori.
  • Attività di supporto a forme di partecipazioni giovanili.
  • Attività di organizzazione e gestione di progetti ed attività socio-culturali in favore della popolazione giovanile.
  • Attività di definizione e aggiornamento della strategia comunale e delle politiche giovanili comunali.
  • Favorire la messa in rete di soggetti territoriali che operano sul settore infanzia e famiglia.

Correlati

Ultimo aggiornamento: 16.01.2019