Mendrisio: via Generoso congederà due alberi secolari

Nelle prossime settimane saranno abbattuti due alberi secolari dimoranti in via Generoso a Mendrisio: un Cedro dell’Atlante e una Sequoia Gigante.

Un provvedimento triste ma necessario, come risulta dalla perizia effettuata dall’ingegnere Bonavia del Vivaio forestale cantonale, effettuata su richiesta dei proprietari del fondo.

Trattandosi di alberi monumentali di interesse botanico, paesaggistico e storico si è soliti tentare tutto il possibile per sanarli e conservarli. Tuttavia, dalla perizia emerge che non ci sono cure efficaci per lo stato attualmente precario degli alberi e che mantenerli sarebbe eccessivamente rischioso sia per l’utenza che percorre la via Generoso sia per gli immobili situati nelle vicinanze. Per questi motivi, il Municipio ha autorizzato l’imminente abbattimento da parte di un’azienda specializzata.

Di seguito alcune specifiche in merito alle due piante che saranno abbattute, come detto, per ragioni di sicurezza e di stabilità.

La Sequoia Gigante, che nella foto si situa tutta a destra e risulta visibile solamente nel suo tronco principale, presenta una chioma deperita a causa di alcuni fulmini che ne hanno bruciato la componente.

Il Cedro dell’Atlante, che all’interno della foto si situa tutto a sinistra, presenta importanti problemi di stabilità e, date le sue notevoli dimensioni, compromette la sicurezza per le zone circostanti.

Nel concedere l’autorizzazione a procedere con l’abbattimento, il Municipio di Mendrisio ha raccomandato la dovuta attenzione alle altre grandi piante che rimarranno all’interno del sedime toccato dal problema.

Ultimo aggiornamento: 27.02.2019