COVID-19: Rifiuti

Nell’ambito delle restrizioni dettate dalla pandemia Covid-19, l’eliminazione dei rifiuti deve essere assicurata siccome è un servizio pubblico di base.
Tuttavia, questi servizi potranno essere mantenuti e i rischi di contagio ridotti se tutta la popolazione si atterrà alle raccomandazioni emanate, prestando  un’accresciuta attenzione all’ordine e alle norme igieniche nella gestione dei propri rifiuti urbani e riciclabili.
Il Municipio di Mendrisio comunica quanto segue.

 

Raccolta dei rifiuti solidi urbani (RSU)
> La raccolta dei sacchi rossi “SACCO X ME” avviene come di consueto, secondo le modalità contenute nel calendario ecologico 2020.

 

Raccolta della carta
> La raccolta porta a porta nei diversi quartieri avviene come di consueto, secondo le modalità contenute nel calendario ecologico 2020.

ATTENZIONE!
> Le mascherine, i fazzoletti, gli articoli igienici e tovaglioli di carta non devono essere smaltiti insieme alla carta, ma essere inseriti in sacchetti di plastica subito dopo l’uso. Questi sacchetti devono essere sigillati con un nodo, senza comprimerli, e gettati in una pattumiera dotata di coperchio ed equipaggiata, essa stessa, di un sacco per rifiuti ufficiale RSU. Una volta chiusi, i sacchi RSU devono essere esposti per la raccolta consueta.

 

Separazione dei rifiuti
> Le economie domestiche nelle quali si trovano malati o persone in quarantena devono rinunciare alla separazione dei rifiuti riciclabili (PET, alu, carta ecc.)
> Per evitare ogni forma di contagio, questi rifiuti devono essere smaltiti insieme ai rifiuti domestici e quindi inseriti in un sacco ufficiale RSU.
> Lo stesso vale per i rifiuti verdi e scarti di cucina, che devono anch’essi essere smaltiti insieme ai rifiuti domestici (RSU).

 

Ecocentri e punti di raccolta rifiuti riciclabili
> I punti di raccolta presenti sul territorio e gli ecocentri sono agibili come di consueto, secondo le modalità contenute nel calendario ecologico 2020.
> Per evitare assembramenti e mantenere la distanza di sicurezza tra gli utenti, l’accesso all’ecocentro è scaglionato al cancello d’entrata.
> Si confida nella comprensione e nella collaborazione degli utenti, invitati a seguire scrupolosamente le indicazioni degli addetti che operano sul posto.
> Tuttavia, si raccomanda di recarsi agli ecocentri solo se strettamente necessario. I rifiuti non deperibili o puliti devono essere immagazzinati in casa.
> È assolutamente vietato bruciare i rifiuti nel giardino, negli spazi aperti o nel caminetto.

In merito alla raccolta di indumenti usati: per il momento il gruppo Texaid con Contex continua a garantire la raccolta di abiti dismessi tramite i cassonetti sparsi sul territorio. Al contrario, Caritas sospende tale servizio fino a nuovo avviso.
In alternativa, presso l’Ecocentro di via Laveggio a Mendrisio la Città ha predisposto un’apposita benna con coperchio per il recupero di vestiti usati.

Altre info su mendrisio.ch/saccoxme.

Correlati

Ultimo aggiornamento: 31.03.2020